L’attore Keanu Reeves è notoriamente un  appassionato di moto e di racing, ed è più volte stato ospite nel paddock della MotoGP. Questa volta, approfittando della trasferta a Laguna Seca del mondiale SBK, Reeves ha fatto la sua prima apparizione nel paddock del campionato delle derivate di serie.
Keanu Reeves è infatti lui stesso un motociclista praticante e ha anche una sua azienda di moto. In poche parole, ha una grande passione per tutti mezzi a due ruote e per la velocità.
“È incredibile”, ha detto Reeves. “È la prima volta che vengo al WorldSBK e alla MotoAmerica anche se sono stato a Laguna Seca. È un grande giorno. Guido moto molto diverse da queste! Ho anche fondato una società chiamata ARCH con cui produciamo moto che si avvicinano al modello Cruiser, sono due mondi completamenti diversi”.
Dopo Gara1 di MotoAmerica Reeves ha fatto anche un giro nella Safety Car Alfa Romeo 4C sul leggendario circuito di Laguna Seca. 
 
 
Quando gli è stato chiesto per chi tifasse, la sua grande passione è venuta a galla e l’attore è stato incapace di scegliere.
 
“C’è una grande emozione per Ducati. E Suzuki, è stato bello vederla in azione (nel MotoAmerica). Ma poi c’è Kawasaki, con cui sono cresciuto e che ho guidato personalmente. In MotoAmerica ho incontrato Danny Eslick molte volte. Entrerà ora nel WorldSBK? Stiamo per scoprirlo!"
 
Lo spegnimento del semaforo che darà inizio a Gara2 del WorldSBK avverrà alle 14:30 ora locale (GMT -7) quando il sole della California riscalderà il Mazda Raceway Laguna Seca.