Andrea Grillini, direttore dell'omonimo team, lo scorso aveva deciso di puntare su Dominic Schmitter per questa stagione del mondiale Superbike (nella foto, dal suo profilo Facebook). E l'avventura è iniziata con la Kawasaki ZX-10R. Dopo i primi nove round, il debuttante ventunenne svizzero ha conquistato cinque punti e nel team c'è una bella atmosfera.

“Siamo molto contenti con Dominic, al suo primo anno nel World Superbike”, ha detto Grillini. “Questo è un anno di esperienza per lui. Piano piano, in ogni gara stiamo migliorando sempre più le sue prestazioni. Per il prossimo anno dovremmo rinnovare sia con lui sia con Kawasaki. Io sono contento, lui è molto contento della squadra. Il campionato mondiale Superbike è molto difficile, i piloti sono molto forti, le moto molto competitive, noi facciamo quello che possiamo con i nostri mezzi”.

Schmitter attualmente ha totalizzato cinque punti e ha ottenuto il suo miglior risultato  al Mazda Raceway Laguna Seca, in California, piazzandosi dodicesimo.

Dal round di Misano è entrato a far parte del team Gianluca Vizziello, al posto dell'australiano Josh Hook, e ha un ruolo importante, come ha detto il team manager: “È un pilota di grande esperienza, ci sta aiutando nello sviluppo della moto 2016, in ottica del prossimo anno”.