“Non vedo l'ora di fare il test sulla YZR-M1", così ha detto Alex Lowes alla vigilia del test a Brno, in corso oggi. "Sono molto grato a Yamaha per avermi dato questa opportunità e a Hervé Poncharal e al Monster Yamaha Tech3 team per renderla possibile. Brno è un circuito fantastico e sarà bello lavorare nuovamente con Pol, nel suo box questa volta!" aggiunge Lowes. 

Dopo il successo ottenuto a Suzuka, Alex Lowes si riunisce infatti con il suo compagno di squadra nel Yamaha Factory Racing: il  pilota del Monster Yamaha Tech3 Team, Pol Espargarò, per una giornata di test all'Automotodrom Brno, dopo il weekend della MotoGP.
 
Dopo il successo in equipaggio conquistato in Giappone un mese fa nella 8 Ore di Suzuka, dove Espargaro ha avuto l'opportunità di divertirsi in sella alla YZF-R1 per la seconda volta, adesso è il turno dell'inglese a cambiare moto e a passare in sella alla Tech3 Yamaha YZR-M1. Lowes si è dichiarato ansioso di provare una MotoGP, con l'obiettivo principale di concentrarsi sull'adattamento del suo stile di guida alla YZR-M1.

"È già passato un mese dalla vittoria di Suzuka e questa settimana abbiamo svolto un test molto positivo con il World Superbike. Yamaha mi ha dato la possibilità di provare una delle migliori MotoGP al mondo, sarà una grande esperienza per me, è davvero la ciliegina sulla torta!” conclude Alex Lowes.