Venerdì scorso, Nicky Hayden si stava allenando nel pressi di Barcellona per prepararsi al meglio in vista dei test di Jerez di questa settimana ma è stato “tradito” da un movimento sbagliato nel corso della sessione in sella alla sua moto da flat track.

LUNGO STOP - Distorsione del ginocchio (con interessamento del legamento) per l’ex-iridato della MotoGP, passato quest’anno alla Superbike con la Honda. Risultato? Non prenderà parte ai test Superbike in programma in questi giorni: la squadra sarà quindi in pista con il solo Stefan Bradl (esordiente assoluto nelle derivate di serie) mentre “Kentucky Kid” è già partito per gli Stati Uniti per un consulto medico più approfondito. Dopo lo stop forzato dall’infortunio e dal regolamento, tornerà in pista a fine gennaio 2017, sempre a Jerez.