ella prossima stagione iridata del mondiale Superbike, Leandro Mercado vestirà i colori del Team IodaRacing. Il talento argentino, vice-campione iridato della Stock 1000 nel 2016, guiderà un Aprilia RSV4 RF nella classe che l’ha già visto protagonista nel 2012 e nel 2015. "Sono molto felice di tornare in Superbike, per me questo sarà un anno nuovo dove dovrò imparare molto - ha detto Mercado - dopo tre anni con la Ducati, con la quale ho vinto anche il titolo nella Stock nel 2014 avrò ora a disposizione l’RSV4RF una delle moto più competitive del mondiale”.

OBIETTIVI PRECISI - Importanti anche le parole di Giampiero Sacchi, che a meno di tre mesi dall’inizio della stagione comunica il primo pilota per la sua Superbike 2017. “Mercado ha esperienza e allo stesso tempo è molto competitivo e sono molto soddisfatto di poter lavorare con lui. Il nostro obiettivo è quello di essere protagonisti come lo siamo stati nel 2016. Affronteremo il nostro secondo anno nel Campionato del Mondo Superbike con nuovi stimoli e con l’esperienza maturata nella scorsa stagione per raggiungere nuovi traguardi”.
 
PONTONE GUIDERA’ UNA YAMAHA R3 - In attesa che nelle prossime settimane la squadra ternana ufficializzi anche il secondo pilota, è già confermato che aumenterà il suo impegno nelle derivate di serie, con la partecipazione al nuovo WorldSSP300 Championship, dove sarà rappresentato dal giovane italiano Armando Pontone. Pontone è un collaudatore di Ioda Motor Company e campione italiano nel Challenge Moto3 e sarà alla guida della Yamaha R3 nel 2017.