Il campione del mondo in carica della Superbike Jonathan Rea sarà premiato come MBE, ovvero membro dell’impero britannico: entrerà quindi anche nella lista degli Onori del Compleanno della Regina. Il riconoscimento è arrivato per i grandi meriti sportivi ottenuti dal pilota Kawasaki.

Il premio è un risultato straordinario per Rea perché significa che il suo successo è riconosciuto anche al di fuori del mondo del motociclismoi. Adesso Jonathan Rea segue le orme della leggenda del WorldSBK Carl Fogarty e pochi altri eroi britannici nel mondo delle corse che hanno ricevuto questo riconoscimento.

“È una grande sorpresa e un privilegio enorme ricevere questo onore”, ha dichiarato Rea. “Da quando ero ragazzo sognavo di diventare un campione nel mondo delle corse e per due volte ho realizzato questo sogno. Vengo da un piccolo paese nell'Irlanda del Nord e ricevere un tale riconoscimento per i miei risultati nelle gare è veramente bello”.

Il pilota di Kawasaki riceverà il premio a Buckingham Palace a Londra verso la fine dell'anno. E sicuramente continua a lottare per il suo terzo titolo consecutivo nel WorldSBK con ancora maggior impegno.

 

Il campione del mondo in carica del MOTUL FIM Superbike World Champion Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) è stato premiato come MBE, membro dell’impero britannico, nella lista degli Onori del Compleanno della Regina, per i grandi meriti sportivi ottenuti. Diventando un membro dell’impero britannico, il premio è un risultato straordinario per Rea dato che il suo successo è riconosciuto anche al di fuori del mondo del motociclismo, ed è così entrato in un club prestigioso di motociclisti. Il due volte campione del mondo è onorato della notizia.
 
Adesso Jonathan Rea segue le orme della leggenda del WorldSBK Carl Fogarty e pochi altri eroi britannici nel mondo delle corse.
 
“È una grande sorpresa e un privilegio enorme ricevere questo onore”, ha iniziato Rea. “Da quando ero ragazzo sognavo di diventare un campione nel mondo delle corse e per due volte ho realizzato questo sogno. Vengo da un piccolo paese nell'Irlanda del Nord e ricevere un tale riconoscimento per i miei risultati nelle gare è veramente bello”.
 
Il pilota di Kawasaki aspetterà ora la consegna del premio da Buckingham Palace a Londra verso la fine dell'anno, mentre continua a lottare per il suo terzo titolo consecutivo nel WorldSBK.
- See more at: http://www.worldsbk.com/it/notizie/2017/Jonathan%20Rea%20membro%20dellimpero%20britannico#sthash.MFaIQf3T.dpuf
Il campione del mondo in carica del MOTUL FIM Superbike World Champion Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) è stato premiato come MBE, membro dell’impero britannico, nella lista degli Onori del Compleanno della Regina, per i grandi meriti sportivi ottenuti. Diventando un membro dell’impero britannico, il premio è un risultato straordinario per Rea dato che il suo successo è riconosciuto anche al di fuori del mondo del motociclismo, ed è così entrato in un club prestigioso di motociclisti. Il due volte campione del mondo è onorato della notizia.
 
Adesso Jonathan Rea segue le orme della leggenda del WorldSBK Carl Fogarty e pochi altri eroi britannici nel mondo delle corse.
 
“È una grande sorpresa e un privilegio enorme ricevere questo onore”, ha iniziato Rea. “Da quando ero ragazzo sognavo di diventare un campione nel mondo delle corse e per due volte ho realizzato questo sogno. Vengo da un piccolo paese nell'Irlanda del Nord e ricevere un tale riconoscimento per i miei risultati nelle gare è veramente bello”.
 
Il pilota di Kawasaki aspetterà ora la consegna del premio da Buckingham Palace a Londra verso la fine dell'anno, mentre continua a lottare per il suo terzo titolo consecutivo nel WorldSBK.
- See more at: http://www.worldsbk.com/it/notizie/2017/Jonathan%20Rea%20membro%20dellimpero%20britannico#sthash.MFaIQf3T.dpuf
Il campione del mondo in carica del MOTUL FIM Superbike World Champion Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) è stato premiato come MBE, membro dell’impero britannico, nella lista degli Onori del Compleanno della Regina, per i grandi meriti sportivi ottenuti. Diventando un membro dell’impero britannico, il premio è un risultato straordinario per Rea dato che il suo successo è riconosciuto anche al di fuori del mondo del motociclismo, ed è così entrato in un club prestigioso di motociclisti. Il due volte campione del mondo è onorato della notizia.
 
Adesso Jonathan Rea segue le orme della leggenda del WorldSBK Carl Fogarty e pochi altri eroi britannici nel mondo delle corse.
 
“È una grande sorpresa e un privilegio enorme ricevere questo onore”, ha iniziato Rea. “Da quando ero ragazzo sognavo di diventare un campione nel mondo delle corse e per due volte ho realizzato questo sogno. Vengo da un piccolo paese nell'Irlanda del Nord e ricevere un tale riconoscimento per i miei risultati nelle gare è veramente bello”.
- See more at: http://www.worldsbk.com/it/notizie/2017/Jonathan%20Rea%20membro%20dellimpero%20britannico#sthash.MFaIQf3T.dpuf
Il campione del mondo in carica del MOTUL FIM Superbike World Champion Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) è stato premiato come MBE, membro dell’impero britannico, nella lista degli Onori del Compleanno della Regina, per i grandi meriti sportivi ottenuti. Diventando un membro dell’impero britannico, il premio è un risultato straordinario per Rea dato che il suo successo è riconosciuto anche al di fuori del mondo del motociclismo, ed è così entrato in un club prestigioso di motociclisti. Il due volte campione del mondo è onorato della notizia.
 
Adesso Jonathan Rea segue le orme della leggenda del WorldSBK Carl Fogarty e pochi altri eroi britannici nel mondo delle corse.
 
“È una grande sorpresa e un privilegio enorme ricevere questo onore”, ha iniziato Rea. “Da quando ero ragazzo sognavo di diventare un campione nel mondo delle corse e per due volte ho realizzato questo sogno. Vengo da un piccolo paese nell'Irlanda del Nord e ricevere un tale riconoscimento per i miei risultati nelle gare è veramente bello”.
- See more at: http://www.worldsbk.com/it/notizie/2017/Jonathan%20Rea%20membro%20dellimpero%20britannico#sthash.MFaIQf3T.dpuf