Un sabato cominciato non proprio nel migliore dei modi ha invece regalato, al numero 7 della Ducati, uno splendido podio. Il pilota conclude secondo dietro ad un inarrivabile Jonathan Rea.

UNA RIMONTA DIVERTENTE - Il risultato è stato raggiunto grazie ad una splendida rimonta, visto che Chaz, al via, scontava il gap di un qualifica non eccellente - a causa di una caduta - che lo aveva relegato alla 9° casella in griglia di partenza: “Questo risultato è più di quanto sperassi  dopo l’errore della Superpole. - dichiara Davies La prima parte della gara è stata molto divertente per via delle battaglie con chi mi precedeva; però non sono comunque molto contento perché non mi sono sentito molto a posto con la moto, nonostante la rimonta. Stesera studierò bene i dati per poter migliorare domani in Gara2”.