Lunedì 20 novembre inizieranno a Jerez i test che daranno ufficialmente il via alla nuova del mondiale Superbike, che si sta preparando per alcuni importanti cambiamenti al regolamento.

L'obiettivo è quello di dare una maggiore parità tra i team privati e quelli ufficiali, gare più serrate e un campionato più accessibile.WorldSBK.com ha illustrato  le tre modifiche principali e gli effetti che si punta ad ottenere.

Il limitatore dei giri del motore - Applicata ai singoli produttori, l’introduzione del limitatore dei giri del motore è stata pensata per portare una maggiore parità al campionato, bilanciando le prestazioni dei piloti. Questa sarà una sfida per alcuni piloti, il talento continuerà ad avere la meglio e sarà cruciale per affrontare le gare con più o meno potenza sulle moto. Il limitatore dei giri del motore potrà alterarsi in alcuni momenti della stagione, per questo motivo team e piloti dovranno fare attenzione, dato che tutto dipenderà dal successo ottenuto.

La limitazione dello sviluppo del motore delle moto più veloci - Avverrà a seguito dell'introduzione di un sistema di punteggio per tutta la stagione. I punti saranno assegnati quando un produttore sale sul podio: tre punti per una vittoria, due per il secondo posto e uno per il terzo. I costruttori con il punteggio minore potranno usare nuovi aggiornamenti, che a loro volta dovrebbero vederli migliorare nel round successivo. I piloti potranno quindi guidare moto simili e i tifosi saranno spettatori di gare con diversi vincitori, oltre che ad assistere a battaglie con una bella lotta nelle prime posizioni.

Le "parti approvate" - Per consentire ai team più piccoli, con meno budget a disposizione, di avere l'opportunità di essere all'altezza e lottare per il podio, le parti approvate verranno estese e i limiti di prezzo si applicheranno a parti del motore e a sospensioni. Rendendo le parti disponibili ai team più piccoli, le moto arriveranno ad avere un livello simile a quelle dei team ufficiali e questo permetterà a tutti i piloti di diventare protagonisti.