Prima il forte vento che ha fatto alzare una violenta tempesta di sabbia. Pochi minuti dopo, ecco un vero e proprio nubifragio abbattutosi sulla pista alle porte di Doha.

Questa (nelle foto e nei video del nostro fotografo Fabrizio Porrozzi) la situazione attuale dei box e del paddock del circuito di Losail, dove tra poche ore i piloti dovrebbero correre la seconda manche (e ultima della stagione 2018) del round del Qatar.

A breve ulteriori aggiornamenti a riguardo.

15:15 - La Direzione Gara ha deciso che, nonostante le cattive condizioni atmosferiche, gara2 prenderà il via alle 19:45 (18:45 in Italia) dopo quindici minuti di warm-up programmati alle 17:10 (16:10 in Italia). Si correrà anche la gara della Supersport, fissata per le 18:15 locali (17:15 italiane).