Dopo la brutta caduta a Imola, dove si è fratturato entrambi i polsi in più punti, Eugene Laverty non ha ancora recuperato. Il pilota irlandese è costretto, a malincuore, a dare forfait anche per la gara di Misano in programma questo weekend.

ARRIVA ZANETTI - A sostituire Laverty nel team Go Eleven sarà Lorenzo Zanetti, attuale collaudatore Ducati.

"Sostituire un pilota infortunato non è mai bello, nessuno lo desidera, però questa è una situazione che fa parte delle gare”, ha detto Lorenzo Zanetti. “Sono contento che la squadra Go Eleven e Ducati abbiano pensato di chiamare me in questa occasione. Cercherò di fare del mio meglio approfittando della possibilità come collaudatore Ducati e darò il massimo in tutto il fine settimana speciale come quello di Misano"

Zanetti salirà sulla Panigale V4 R per la seconda volta in questa stagione, dopo la partecipazione come wildcard ad Imola con il team Motocorsa. In quell’occasione non era arrivato al traguardo, che di sicuro sarà il suo primo obiettivo in questo weekend.  

UN PACCHETTO NUOVO - Già vincitore di una gara nel mondiale Supersport, Zanetti si è dichiarato contento di tornare in pista in un paddock che conosce bene.

"Sarà la mia prima volta con questa squadra e il pacchetto tecnico sarà diverso rispetto a quello che uso nelle moto da prova ma sarà un modo per valutare nuove soluzioni e poi comunicarle così che si possano valutare nuove soluzioni”, ha detto Zanetti.

Sarà una grande opportunità correre nella pista di casa, davanti ad un pubblico così affezionato. Non potrei chiedere di più!" ha concluso il trentunenne pilota bresciano.