SBK Australia, Razgatlioglu: “Ho vinto con la gomma distrutta”

SBK Australia, Razgatlioglu: “Ho vinto con la gomma distrutta”

“All’ultimo è stato terribile: davo gas ma non riuscivo ad accelerare e ad uscire dalla curva. Per domani dobbiamo inventarci qualcosa”, dice Toprak

Fiammetta La Guidara e Mirko Colombi

29 febbraio 2020

Toprak Razgatlioglu ha siglato una storica vittoria in Gara 1 a Phillip Island, conquistando il gradino più alto del podio alla sua prima uscita sulla Yamaha. Ma è stata un’impresa.

Guarda anche

Non è stata una gara facile perché prima della gara mi sentivo un po’ stressato, da pilota ufficiale”, ha confidato il pilota turco al nostro inviato Mirko Colombi. “Dopo la partenza mi sono concentrato sulla gomma e per non consumarla ho guidato dolcemente. Dopo i primi 5 o 6 giri ho cominciato a spingere ma negli ultimi 2 giri la moto scivolava da tutte le parti. Poi, quando

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi