La lunga attesa è finita: in Australia è cominciato il Mondiale 2020 della Superbike. Ed è proprio con le emozioni e i colpi di scena del primo round a Phillip Island, che si apre la nostra video rubrica Top&Flop.

Dopo ogni weekend delle derivate di serie, andremo a vedere quali sono stati i 3 piloti migliori e i 3 peggiori del weekend: i sei motociclisti che, nel bene e nel male, si sono messi in luce durante Gara 1 e Gara 2. E se non siete d'accordo con i nostri giudizi, spazio ai commenti: scriveteci i vostri personalissimi Top&Flop sotto ogni video o in questa news, che raccoglierà tutti i Top&Flop della stagione.

Chi saranno i piloti a distinguersi nel corso della stagione? Scopritelo ogni lunedì dopo le gare, insieme a noi!

Round 1 - Australia


Emozioni e colpi di scena nel primo appuntamento della Superbike 2020.

Arrivo a quattro in Gara 1, dove Razgatlioglu conquista il suo primo successo in sella alla R1, chiudendo davanti a Lowes e Redding, mentre Rea finisce la sua gara nella ghiaia, rimontando dopo un contatto con Sykes.

Dopo aver vinto la Superpole Race, sfugge il bis a Jonathan Rea: a trionfare in Gara 2 è Alex Lowes, che beffa in volata il compagno di squadra. Completa il podio un costante Scott Redding.

I Top&Flop

Le pagelle