Il lockdown per l’emergenza Coronavirus ci sta facendo conoscere lati decisamente inediti dei piloti, che stanno postando sui propri profili social video e foto divertenti.

Così, dopo la giornata di trial casalingo di Toni Bou, la sfida a colpi di fondoschiena fra le consorti di Michel Fabrizio e Marco Melandri (e non solo), il ballo sulla scalinata di Carl – Joker – Fogarty, solo per citarne alcuni, adesso arriva Jonathan Rea con un video divertente girato a casa sua.

A casa di Rea


Il pluricampione del mondo ci aveva già portato nel giardino della sua abitazione, per mostrarci il circuito da ciclo-cross allestito per i suoi figli, e adesso ci fa entrare nella sua casa, per farci capire quanto gli manca andare in moto.

Johnny inizia il video con un’aria sconsolata, al tavolo della sua mega-cucina, dicendo alla moglie che ha voglia di andare in moto. E lei risponde: ‘E allora prendi una moto e saltaci su’.

Praticamente un invito a nozze: Johnny scappa in garage e inforca la sua piccola Kawasaki da cross con la quale scorrazza in su e in giù per tutta la casa, si fa cacciar via dalla moglie quando se lo ritrova in moto in cucina. Infine, esce in giardino e impenna.

Poi, a gara finita, è giustamente il momento delle premiazioni: Rea riceve la coppa dalle mani del figlio, sale sul podio, anzi, sulla panchina e stappa... una lattina di Monster Energy!

Olanda: lockdown fino a settembre, MotoGP e SBK a rischio