Ha avuto vita breve il rapporto di collaborazione, nelle derivate di serie, tra Midori Moriwaki e Genesio Bevilacqua. Dopo nemmeno un anno di partnership, infatti, MIE Racing e Althea Racing hanno deciso di separarsi, continuando su strade diverse.

Un divorzio consensuale, che riporterà Lorenzo Gabellini  in pianta stabile nel CIV, lasciando il solo Takumi Takahashi a difendere i colori della squadra di Moriwaki, che dal prossimo Round di Aragon assumerà la denominazione di MIE Racing Honda Team.

Una separazione sul piano lavorativo che non andrà a intaccare la stima tra proprietari delle due squadre, come ci tiene ad assicurare la stessa Midori, che condivide con Genesio Bevilacqua "anni di grande amicizia negli sport a motore".

“Dal 2019 abbiamo intrapreso insieme un progetto in WSBK - ha spiegato la proprietaria di MIE Racing -. È stato un progetto impegnativo per tutti noi, ma sono riuscita a realizzarlo grazie al Sig. Bevilacqua. Da quando abbiamo collaborato nella Moriwaki Italian Junior Cup nel 2008, abbiamo sempre condiviso la stessa passione per il motorsport. Questa volta abbiamo deciso di andare in direzioni diverse, ma la nostra amicizia non finirà mai, e apprezzo profondamente tutto il supporto che ho ricevuto da Genesio Bevilacqua e Althea Racing".

SBK: Gabellini subentra a Torres nel MIE Racing Althea Honda Team