Rea: “Ci sono piloti più talentuosi di me, ma non hanno il pacchetto giusto”

Rea: “Ci sono piloti più talentuosi di me, ma non hanno il pacchetto giusto”© GPAgency

Il campione in carica, vincitore della gara, analizza la sua prestazione anche in funzione delle due gare di domani, che possono valergli il titolo con un round d’anticipo

3 ottobre 2020

Un passo alla volta ed il titolo è sempre più vicino, ma prima il record di vittorie. Con il successo maturato in Gara 1, Johnny alza l’asticella a quota 98 affermazioni nel Mondiale e mette tra sé e Redding altri 14 punti, portando il vantaggio complessivo a quota 65 lunghezze.

“A Magny Cours hanno fatto un gran lavoro con il nuovo asfalto”


Jonathan Rea

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi