SBK, Rea Vs Redding: Johnny imprendibile o Scott ha buttato il Mondiale?

SBK, Rea Vs Redding: Johnny imprendibile o Scott ha buttato il Mondiale?© GPAgency

L'inglese Ducati era in testa alla classifica dopo il secondo round di Jerez, ma poi il numero Kawasaki ha fatto tris a Portimao. Decisiva la caduta del numero 45 a Teruel, mentre nel team Aruba aleggiava l'arrivo di Rinaldi

26 ottobre 2020

Eccovi un tormentone dai toni classici, propostovi già l’anno scorso: il titolo mondiale SBK è stato vinto da Johnny Rea, lo sappiamo, ma è stato lui meritevole ed imbattibile, oppure la “responsabilità” va attribuita a Scott Redding, reo di aver regalato tutto al rivale?

Nel 2019 il tema era basato su una supremazia iniziale di Alvaro Bautista, rookie di categoria, arrivato dalla MotoGP nel team Aruba Ducati e capace di dominare in lungo ed in largo per tutto l’inizio della stagione. Diciamo che, fino ad Imola, anzi, forse sino a

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi