Si è chiusa con il quarto tempo in classifica la prima giornata di test sul circuito di Jerez De La Frontera per Alex Lowes. L'inglese della Kawasaki ha dedicato la giornata ai test comparativi tra i nuovi componenti e quelli utilizzati nella stagione conclusasi ormai un mese fa.

"E' stata una buona giornata per noi - ha detto il 30enne del team Provec - e abbiamo dedicato buona parte del tempo ai test del nuovo materiale portato qui da Kawasaki in attesa di avere la moto nuova. Non abbiamo percorso molti giri visto che dovevamo apportare numerose modifiche, ma sono soddisfatto del lavoro svolto e domani ne avremo altrettanto. Manca ancora molto tempo prima dell'inizio del nuovo campionato, ma siamo fiduciosi".

"Sam è stato grandioso quest'anno"


Non è poi mancato un pensiero rivolto al gemello Sam, in piena lotta per il titolo in Moto2 alla volta del gran finale a Portimao: "Sam è stato grandioso quest'anno e ho cercato di supportarlo nel miglior modo possibile. Quando ho concluso la mia stagione ad Estoril, l'ho immedtatamente raggiunto per supportarlo il più possibile. A Valencia ha faticato a causa del problema alla mano, ma conosce la pista di Portimao e, anche se sarà difficile, è giusto pensare che possa riuscire a vincere il mondiale".

Da MV Agusta a Kawasaki: nuova avventura Supersport per De Rosa