Si conclude con un sesto posto e 72 giri all'attivo la prima giornata di test SBK per Alvaro Bautista a Jerez.

In Honda il lavoro da fare non manca, visto il progetto pressoché nuovo e in parte limitato nello sviluppo dalle problematiche che questo 2020 ha presentato: "Abbiamo potuto lavorare su elettronica e set up", spiega Bautista. "Abbiamo raccolto molti dati che torneranno utili durante la stagione”

Test SBK, Razgatlioglu: “Gli sponsor mi hanno impedito di sostituire Rossi”

"Sarei contento per Chaz se riuscisse a trovare una sella"


Una battuta anche su Chaz Davies, esperto pilota delle derivate di serie e vicino al passaggio in MotoGP con Aprilia: "Credo che dovrebbe cambiare qualcosa nel suo stile di guida. La MotoGP va guidata diversamente, gomme e moto sono differenti, non puoi guidare in maniera aggressiva. Sarei contento se riuscirà a trovare una sella per la prossima stagione”, conclude lo spagnolo.

Test Jerez SBK, Rea: “Gerloff sta facendo un gran lavoro”