Tornano in attività i piloti del mondiale Superbike, che si trovano al Misano World Circuit Marco Simoncelli per una giornata di test. Tra loro c'è anche Axel Bassani, che sarà al via della stagione 2021 con la Ducati Panigale V4-R del team Motocorsa.

Il pilota di Feltre ha commentato così i primi giri della giornata: "E' una moto tosta, in questi primi giri è stato come salire in sella per la prima volta, nonostante abbia già effettuato altri test con la Ducati. Oggi lavoreremo con calma, cercando di fare tanti chilometri e trovare le giuste soluzioni per migliorare i tempi".

SBK, il Covid-19 ferma Davies: sarà assente ai test di Misano

"Il motore della Panigale è impressionante"


Ciò che ha stupito maggiormente Bassani è il motore: "E' impressionante, perchè va fortissimo, è cattivo e va compreso, ma appena si riesce a sfruttare al massimo diventa un grande vantaggio. Per ora, tuttavia, ho girato da solo, ma nel pomeriggio cercherò di mettermi vicino a qualcuno di molto veloce".

"Per il momento sono felicissimo. Non si vede perchè ho la mascherina, ma ho un sorriso che arriva fino alle orecchie!", conclude Axel.

SBK, Toseland: “Ho vinto il titolo 2004 andando controcorrente”