SBK, 18 marzo 1990: doppio Roche per la prima di Jerez nel Mondiale

SBK, 18 marzo 1990: doppio Roche per la prima di Jerez nel Mondiale

Trentuno anni fa l’ingresso del circuito andaluso come prima tappa di quel Mondiale vinto alla fine dalla Ducati 851 del francese ex Motomondiale

Quella di oggi è una data storica per il Mondiale Superbike. Trentuno anni fa, infatti, la Spagna entrava per la primissima volta nel calendario e direttamente come tappa inaugurale della stagione.

Un grande onore per il circuito di Jerez ospitare la gara inaugurale del terzo Mondiale Superbike della storia, quel 1990 tanto caro ai colori Ducati, il primo di una lunga serie.

L’account Instagram del Mondiale Superbike celebra questa data con un piccolo trivia su sei immagini dei piloti che hanno preso parte a quella prima storica gara spagnola.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da WorldSBK (@worldsbk)

La stagione 1990


Dopo due anni di dominio Honda con Fred Merkel e la iconica RC30 del team di Oscar Rumi, a contendere all’americano il titolo del 1990 è un francese, Raymond Roche, in pianta stabile in Superbike dopo le due gare dell’88. Il duello per il titolo è proprio tra Merkel con la Honda e Roche sulla Ducati 851. Il 90 viene ricordato anche per il passaggio in Ducati del Leone di Jesi, Giancarlo Falappa, la cui stagione si interrompe bruscamente in Austria per via di un brutto incidente.

A fine campionato è Roche a vincere il titolo con 8 vittorie davanti al grande Fabrizio Pirovano mentre Merkel deve abdicare in favore del francese dopo due anni da protagonista.

Il circuito di Jerez


Entrato nel calendario del Motomondiale nel 1987, nel 1990 la Spagna e la pista andalusa entrano per la prima volta in assoluto nel Mondiale Superbike. Il layout della pista in quegli anni era abbastanza diverso da quello che conosciamo oggi. Fino al 1990, infatti, la curva 5, dedicata a Sito Pons, precedeva una variante veloce prima del rettilineo alla cui estremità finale si trova la Dry Sac; nel 1992 quel tratto è sparito allargando la curva 5 che immette sul rettilineo più lungo permettendo dunque di sviluppare maggior velocità e quindi garantire più sorpassi.

Superbike in Spagna, che storia!

La doppietta di Raymond Roche


E’ la Spagna a dare il via alla stagione 1990 del Mondiale Superbike. Le qualifiche dicono: Roche in pole in 1’51”410, Merkel secondo, Rymer terzo e Falappa quarto, alla prima gara in Ducati. In gara-1 il francese precede l’americano di quasi 4” con Mertens e Phillis a ruota di Merkel. A firmare il giro più veloce della gara è il belga Stephane Mertens in 1’52”230 al terzo di 22 giri.

In gara-2 Roche completa la sua giornata perfetta battendo il compagno di squadra Falappa (doppietta Ducati) di quasi 7 secondi, Merkel al terzo posto con Mertens quarto. A Roche anche il giro più veloce della seconda gara in 1’51”850 al quattordicesimo di 22 giri.

Per il francese è l'inizio di una cavalcata trionfale che a fine stagione lo porterà a cogliere l'unico alloro della sua carriera.

Ritorno al Futuro, 1990: Raymond Roche, niente fumo, tutto arrosto

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi