Durante la presentazione del team Yamaha andata in scena a Barcellona prima dei test ufficiali Superbike, in partenza mercoledì 31 marzo, è stata svelata la livrea delle R1 affidate ad Andrea Locatelli e Toprak Razgatlioglu.

Accanto al tradizionale blu Yamaha ed al partner storico Pata, la livrea accoglie un po’ più di rosso grazie alla presenza di BMP Tappi ma soprattutto del nuovo co-title sponsor del team, ovvero Brixx.com 

Da quest’anno il team di Paul Denning si chiamerà “Pata Yamaha with BRIXX WorldSBK” proprio per la presenza della società di Barrie Baxter, fino allo scorso anno title sponsor del team Ducati di Sylvain Barrier.

Le parole di Paul Denning e Barrie Baxter


A margine della presentazione della nuova collaborazione tra Pata Yamaha e Brixx.com, hanno parlato i fautori di questa nuova partnership, ovvero Paul Denning e Barrie Baxter.

Paul Denning ha dichiarato: “Sia il team Crescent che Yamaha Motor Europe sono lieti di dare il benvenuto a BRIXX nel progetto e non vediamo l'ora di sviluppare questa importante partnership nel corso del 2021 e in futuro. Yamaha WorldSBK mira a fornire a BRIXX la consapevolezza globale del suo software di modellazione finanziaria, che la nostra azienda sta già utilizzando con grande efficacia: niente più fogli di calcolo goffi! Il rosso brillante di BRIXX aggiunge anche un nuovo look alla R1 WorldSBK di quest'anno e miriamo insieme a portarla sul gradino più alto del podio”.

Dello stesso avviso è il Chairman di Brixx.com Barrie Baxter: “Sono lieto che BRIXX si unisca al progetto Yamaha WSBK, una partnership incentrata sull'allineamento di valori e obiettivi: avere successo grazie al duro lavoro e alla diligenza, avere lungimiranza, integrità ed esecuzione coerente e fornire prestazioni eccellenti. BRIXX e Yamaha WorldSBK condividono la visione per avere successo ai massimi livelli!