Dopo aver saltato la giornata di test di giovedì scorso per la positività al Covid, pur essendo risultato asintomatico, Toprak Razgatlioglu è rimasto a Barcellona in isolamento fiduciario, mentre i membri del team Yamaha sono risultati negativi allo stesso test effettuato dal pilota turco ed hanno potuto presenziare regolarmente in pista.

La buona notizia per Toprak è che sabato eseguirà un nuovo test molecolare nella speranza che si negativizzi e che possa essere arruolabile per i test di Aragon della prossima settimana. 

Le parole di Razgatlioglu


Toprak, che attualmente si trova ancora a Barcellona, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “La buona notizia è che sto bene e non ho nessun sintomo! Innanzitutto, voglio ringraziare tutti per i messaggi di supporto, il team e Handan Kilnc per far sì che io mi senta il più possibile a mio agio. Ovviamente mi annoio, ma per fortuna ho un bel posto dove stare in attesa del test di sabato. La speranza è quella di unirmi al team per il primo test di Aragon, ma vedremo come sarà poi la situazione”.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Toprak Razgatl?o?lu (@toprak_tr54)

SBK test Barcellona: Rea il più veloce, Razgatlioglu positivo al Covid