SBK: hospitality faraonica per il Team Puccetti

SBK: hospitality faraonica per il Team Puccetti

La squadra italiana ha mostrato agli addetti ai lavori la nuova hospitality per la stagione 2021, una struttura di riferimento tra quelle presenti nel Mondiale delle derivate di serie

In occasione del primo round del Campionato Italiano Velocità 2021, il Kawasaki Puccetti Racing ha inaugurato la sua nuova hospitality, tanto voluta dal fondatore Manuel Puccetti. La struttura è stata mostrata alla stampa venerdì 16 aprile, in occasione della presentazione della nuova Ninja ZX-10R 2021. L'impianto, ampio oltre 500 metri quadrati, è distribuito su due piani ed è dotato di una zona ristorante da oltre 120 posti.

SBK, Kawasaki chiude in anticipo i test di Aragon. Rea: "Ottime sensazioni"

Un progetto di lunga data


"Era da tempo che avevo in progetto di ampliare la nostra hospitality e questa struttura ci consente di mostrare un’immagine più consona alla nostra squadra e alla nostra storia, oltre ad aprire nuove possibilità di business - ha raccontato Puccetti -. Sono molto contento di poter offrire ai nostri sponsor, non appena i regolamenti ce lo consentiranno, l’ospitalità che meritano e siamo certi che gradiranno la possibilità di poter vivere da vicino gli eventi del mondiale Superbike e Supersport in un ambiente come questo, pratico e confortevole”.

La nuova hospitality verrà installata nel paddock del Motorland Aragon in Spagna, in occasione del primo round dei Campionati Mondiali Superbike e Supersport, che si disputerà dal 21 al 23 maggio.

SBK, ecco il nuovo calendario: si parte con la doppietta Aragon - Estoril

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi