Non è stato un inverno semplice per Eugene Laverty, che dal termine della passata stagione non è più tornato in sella alla sua BMW nonostante sia in previsione di prendere parte al mondiale con il team RC Squadra Corse di Roberto Colombo e la nuova M1000RR della Casa tedesca.

Dopo un inverno durto più del previsto in cui non ha preso parte neanche ai test collettivi di Barcellona, comunque, per l'irlandese sembra sia arrivato finalmente il momento di scendere in pista. Lo farà al Motorland di Aragòn, per una tre giorni di test dal 3 al 5 maggio.

Tre giorni per preparare la stagione


Partendo da zero con la nuova moto, quindi, Eugene dedicherà queste tre giornate sulla pista spagnola per adattarsi alla supersportiva bavarese e alla nuova squadra, percorrendo più chilometri possibile per arrivare pronto all'inizio della stagione a fine maggio sul medesimo tracciato.

"Testeremo tre giorni ad Aragòn la prossima settimana, con l'obiettivo di prepararci al meglio per la stagione", ha confermato il numero 50, desideroso di ritornare in sella dopo oltre cinque mesi dall'ultima volta. Tuttavia, non sarà solo, visto che gireranno insieme a lui anche il team ufficiale BMW con Tom Sykes e Michael Van Der Mark ed il team Bonovo Action con Jonas Folger.

SBK, Redding e Ducati attesi al varco: sarà questo l'anno del titolo?