SBK, Rea: “All'Estoril per sfruttare i vantaggi della Ninja”

SBK, Rea: “All'Estoril per sfruttare i vantaggi della Ninja”© GPAgency

Il sei volte campione del Mondo parte per il Portogallo con i seguenti punti forti: "Velocità in curva, cambi di direzione, frenata". Ottimista pure Lowes: "Sto capendo meglio la nuova ZX-10RR"

25 maggio 2021

Ad Aragòn abbiamo ammirato un duo Kawasaki estremamente compatto, forse il più coeso degli ultimi anni della verdona in SBK. Johnny Rea resta il numero 1 della compagine Provec, certo, ma Alex Lowes si è ben confermato veloce e - forse, vedremo più avanti - "fedele" scudiero del sei volte iridato.

Adesso, però, la coppia KRT pensa al Portogallo. Partiamo da Rea, vincitore del titolo proprio all'Estoril nel 2020:<

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi