Le penalità fioccate al termine della sessione hanno parzialmente sconvolto la griglia di partenza Superbike che la Superpole di Estoril aveva stabilito, con una prima fila che - sulla carta - avrebbe visto Alex Lowes completare una prima fila aperta dal compagno di team, Jonathan Rea, e dal ducatista Scott Redding.

Laverty fuori dalla top ten


Alex Lowes, Eugene Laverty, Chaz Davies, Alvaro Bautista, Lucas Mahais e Axel Bassani, però, hanno dovuto subire la cancellazione del proprio tempo, a causa del mancato rispetto delle bandiere gialle esposte.

In seguito a questo provvedimento, Lowes scende fino alla decima piazza, cedendo la prima fila a Toprak Razgatlioglu, mentre Laverty scala al 13esimo posto.

La classifica aggiornata