La notizia che i tifosi aspettavano è giunta pochi minuti fa: il Sottosegretario allo sport Valentina Vezzali ha firmato il decreto che stabilisce i criteri per la presenza del pubblico all’evento, che si svolgerà a Misano Adriatico dall’11 al 13 giugno 2021.

Superbike 2021, il campionato più in salute di sempre

La decisione


Secondo tali disposizioni, sarà consentito l'accesso del pubblico in misura non superiore a 5.007 persone.

Un piccolo, ennesimo passo verso il ritorno alla normalità, che permetterà a una fetta di pubblico di assistere allo spettacolo delle derivate di serie in riva all'Adriatico.

Il protocollo


Il CTS ha previsto, in aggiunta al protocollo già messo in pratica nel 2020 in occasione della MotoGP, alcune prescrizioni che regolamentano gli accessi.

- Certificazione di avvenuta vaccinazione contro il SARS-CoV-2,  La validità è dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione della prima dose;

- Certificazione di avvenuta guarigione, certificato che comprovi la guarigione da Covid-19 in data non antecedente a sei mesi dal giorno della manifestazione;

- Certificazione di negatività ad un test antigenico molecolare o rapido per la ricerca del virus SARS-CoV-2 effettuato in data non antecedente le 48 ore dalla manifestazione.

Orari TV SBK Misano: le dirette di Sky e TV8