SBK Misano: Rea si prende la pole, Redding in prima fila con la Ducati

SBK Misano: Rea si prende la pole, Redding in prima fila con la Ducati© GPAgency

Il sei volte campione del mondo scatterà davanti a tutti in Gara 1 grazie ad un giro perfetto. Tre moto diverse in prima fila, quarto Michael Ruben Rinaldi, ottavo Axel Bassani

La Superpole sul circuito di Misano della classe Superbike si chiude con una grande pole position di Jonathan Rea, che chiude la sessione con un ottimo 1'33.416. Il nordirlandese della Kawasaki scatterà quindi davanti a tutti, con la Yamaha di Toprak Razgatlioglu e la Ducati di Scott Redding in prima fila.

Aprirà la seconda fila dello schieramento Michael Ruben Rinaldi, primo nelle FP3, a precedere Tom Sykes con la migliore delle BMW e le Kawasaki di Alex Lowes e Lucas Mahias, bravo a sfruttare il traino di Rea per diversi giri. Ottima ottava piazza per un sorprendente Axel Bassani, a precedere la Honda di Alvaro Bautista e la Panigale Go Eleven di Chaz Davies, che chiude la top ten.

SSP300 Misano, Superpole: Sofuoglu in testa, niente italiani in Top 10

Locatelli 11esimo, Laverty al centro medico


Andrea Locatelli ha chiuso con l'11esimo posto e scatterà quindi dalla quarta fila, davanti a Leon Haslam. 16esimo Tito Rabat, 19esimo Samuele Cavalieri. Non ha concluso neanche un giro lo statunitense Garrett Gerloff, il quale partirà dalla pit lane in Gara 1 e in ultima posizione nella Superpole Race per via di una scivolata nei minuti iniziali del turno.

Infine, non ha preso parte alla Superpole Eugene Laverty, al centro medico in seguito alla brutta caduta di cui è stato protagonista durante le FP3 in mattinata.

SSP600 Misano, Superpole: Agerter firma la pole

La classifica completa


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi