SBK: grande BMW a Donington, ma ora serve la giusta costanza

SBK: grande BMW a Donington, ma ora serve la giusta costanza© GPAgency

Sykes e Van Der Mark hanno brillato nel round britannico del mondiale, raccogliendo ottimi risultati sia in prova che in gara in sella alla M1000RR. Riusciranno ad essere competitivi anche nel prosieguo della stagione?

Il fine settimana del round britannico sullo spettacolare circuito di Donington Park del mondiale Superbike ha avuto numerosi motivi d'interesse. Se, da una parte, la lotta al vertice si è riaperta completamente grazie al trionfale weekend di Razgatlioglu e alla caduta di Rea, dall'altra la BMW si è ritrovata più competitiva che mai nelle particolari condizioni di gara permettendo ad entrambi i piloti ufficiali di salire sul podio.

In sella alla nuova M1000RR della Casa tedesca, infatti, sia Tom Sykes che Michael Van Der Mark sono risultati velocissimi sia sul giro secco (partendo entrambi dalla prima fila) che sul passo gara, salendo sul podio nella Superpole Race con entrambi i piloti e in Gara 2 sul terzo gradino del podio con il campione del mondo 2013.

SBK Inghilterra, Sykes felicissimo: “Doppio podio fantastico”

Circuito favorevole o vera crescita?


Per quanto in BMW possa esserci giustamente una grande soddisfazione per l'ottimo risultato collettivo, è giusto restare comunque con i piedi per terra. E' infatti innegabile che il circuito di Donington sia particolarmente favorevole sia a Sykes che a Van Der Mark, entrambi in grado di salire sul gradino più alto del podio in passato e non deve quindi illudere i vertici della Casa di Monaco di Baviera.

Al tempo stesso, si tratta del miglior fine settimana dal rientro di BMW in veste ufficiale nel mondiale Superbike ed è chiaro che la M1000RR sia un grande passo in avanti dal punto di vista della competitività rispetto alla “vecchia” S1000RR. Il buon weekend di Donington non deve però essere un punto di arrivo, ma una nuova base da cui partire per restare con costanza nelle posizioni di vertice con Kawasaki, Yamaha e Ducati.

SBK Inghilterra, Classifica Piloti: Razgatlioglu nuovo leader, Rea insegue

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi