Lunedì 26 luglio Lucas Mahias è stato operato chirurgicamente alla mano sinistra. Il francese, infatti, in Gara1 ad Assen il sabato prima aveva avuto una brutta caduta ad alta velocità che gli aveva procurato una frattura allo scafoide. Così si era chiuso in anticipo il suo quinto round della stagione ed era necessaria l’operazione.

"Non vede l'ora di tornare in pista"


Tutto è andato nella direzione giusta e a comunicarlo è stato il suo team Kawasaki Puccetti Racing che sui social ha scritto: Lucas si è operato lunedì ed è andato tutto bene ora ha bisogno di tempo per riprendersi! Vi ringrazia tutti per i messaggi e il supporto e non vede l'ora di tornare in pista”.  Il prossimo appuntamento in pista è in programma il 6 agosto, sul tracciato di Most, in Repubblica Ceca, e il francese darà il massimo per tornare subito alla guida della sua ZX-10RR.

SBK Assen, pagelle: Rea magico, Razgatlioglu sfortunato