SBK Most: Redding vince Gara 2 davanti a Razgatlioglu e Rea

SBK Most: Redding vince Gara 2 davanti a Razgatlioglu e Rea© GPAgency

L'inglese della Ducati vince con margine l'ultima gara del weekend sul circuito ceco. Toprak, secondo davanti al pilota Kawasaki, riapre ulteriormente il mondiale e si porta a meno tre dalla vetta

L'ultima gara del fine settimana per il mondiale Superbike sul circuito di Most va a Scott Redding, che trionfa da dominatore in sella alla Ducati Panigale V4-R ufficiale con un buon margine su Toprak Razgatlioglu, che dopo la vittoria nella Superpole Race della mattina deve accontentarsi della piazza d'onore davanti ad un Jonathan Rea non particolarmente incisivo.

Con questo risultato, il gap tra il nordilrandese ed il turco della Yamaha diminuisce ancora, con i due separati ormai da solti tre punti. Ottima gara ancora una volta anche per Andrea Locatelli, quarto e non distante da Rea, con Rinaldi quinto in rimonta al termine di un fine settimana non semplice per lui.

SSP600 Most: Aegerter vince Gara 2 e allunga nel Mondiale

Grande lotta a centro gruppo


Chiude in sesta posizione sotto la bandiera a scacchi Alex Lowes, che riesce così ad avere la meglio sulla BMW di Michael Van Der Mark e la Yamaha di Garrett Gerloff al termine di una corsa in cui non è mancata la lotta a centro gruppo per tutte le posizioni della top ten, completata da Tom Sykes e Alvaro Bautista in nona e decima posizione.

A punti ma distante dalle posizioni che contano Chaz Davies, 12esimo a precedere Tito Rabat, mentre è durata una sola curva la gara di Axel Bassani e Alessandro Delbianco, costretti al ritiro per una caduta multipla dopo la partenza.

SSP300 Most: Buis vince Gara 2 in volata davanti a Booth-Amos

La classifica di Gara 2


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi