SBK Navarra: Andrea Locatelli mette tutti in riga nelle FP3

SBK Navarra: Andrea Locatelli mette tutti in riga nelle FP3

L'italiano portacolori del team Pata Yamaha è riuscito a prendersi il miglior tempo lasciandosi alle spalle Redding e Rea

La mattina ha l'oro in bocca e il pilota Pata Yamaha Andrea Locatelli ha deciso di sfruttare al meglio il terzo turno di prove libere, a Navarra, per portarsi in testa alla classifica. Per lui, il best lap, è arrivato in 1:37.060. Una prestazione superlativa che è andata a creare un gap di oltre due decimi con il secondo in classifica Scott Redding.

La Top 10 delle FP3

A Navarra l'italiano Locatelli sembra essere in splendida forma: dopo il quinto posto rimediato ieri nelle FP2, questa mattina è partito con una marcia in più, lasciandosi alle spalle uno Scott Redding “ritrovato”. Che il cambio di casacca previsto per il 2022 possa avergli fatto trovare nuovo slancio? Il pilota Yamaha e quello Aruba Ducati sono riusciti a mettere in riga il sei volte iridato Jonathan Rea lasciandolo a guardare con il tempo di 1:37.416, così come l'altro favorito per il titolo Toprak Razgatlioglu (1:37.429). La Top 10 della mattina di Navarra, quando le condizioni in pista sono apparse ottime, ha visto anche Garrett Gerloff chiudere con il quinto tempo davanti al pilota BMW Michael Van der Mark (1.37.868), ma anche Alex Lowes e l'italiano Aruba Ducati Michael Ruben Rinaldi (1.37.941). Ad occupare il nono piazzamento è stato poi Tom Sykes con Jonas Folger decimo.

Chi è rimasto fuori

Il terzo turno, si è chiuso con qualche perplessità, invece, per il pilota Honda Alvaro Bautista, soltanto 13esimo davanti a Chaz Davies. Tra gli italiani, Axel Bassani si è preso il 16esimo tempo davanti allo spagnolo Tito Rabat. Il prossimo appuntamento è previsto sempre questa mattina (qui tutti gli orari), quando scatterà il primo vero banco di prova del weekend con la Superpole Race.

La classifica completa della FP3

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi