Continua il braccio di ferro in testa alla classifica piloti tra Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea. Il turco, autore di due vittorie ed un secondo posto causa retrocessione per passaggio sul verde all’ultimo giro della Superpole Race, guida la classifica con 7 punti di vantaggio sul nordirlandese della Kawasaki. 370 a 363 il punteggio dei due contendenti al titolo.

Con i risultati del weekend francese si ri-allontana nuovamente Scott Redding dal sogno mondiale. L’inglese della Ducati, che prima di Magny Cours aveva 38 punti di ritardo, scende a -72 da Razgatlioglu, mantenendo al contempo un margine rassicurante di 112 punti sul quarto in classifica, Andrea Locatelli salito proprio al quarto posto grazie alle due cadute di Lowes in gara-1 e gara-2.

Quattro sono i punti che ha lo stesso Lowes di vantaggio sull’altro italiano, Michael Ruben Rinaldi. Staccate le due BMW di Sykes (159 punti) e Van Der Mark (154) con Gerloff e Bautista a chiudere la top 10.

Sicuramente scoccerà a Razgatlioglu aver perso la vittoria in Superpole Race ma il turco saprà rifarsi al prossimo appuntamento, in programma a Barcellona dal 17 al 19 settembre.

La classifica aggiornata