SBK, Razgatlioglu va a Barcellona per espugnare il fortino Kawasaki

SBK, Razgatlioglu va a Barcellona per espugnare il fortino Kawasaki© GPAgency

Il turco sa che il circuito del Montemelò dista mezzo passo dalla sede del KRT Provec, squadra ufficiale di Johnny Rea, che dovrà difendersi dagli attacchi Yamaha. Per Redding e Ducati ultima chance per rimanere sul treno vincente

13 settembre 2021

Barcellona ed il round del Montmelò rappresentano il primo atto del trittico SBK iberico, costituito da Catalunya, Jerez de la Frontera e Portimao. Molto bene: le derivate di serie vi arrivano più lanciate che mai, in una stagione da toni altissimi di spettacolarità e divertimento.

Considerando la classifica iridata - Razgatlioglu 370 punti, Rea 363, Redding 298 - giureremmo in un ennesimo duello marcato "Tre Erre", con Toprak e Johnny, soprattutto, a contendersi il titolo Mondiale. Il trend è favorevole al turco

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi