SBK, Barcellona: Rea precede Razgatlioglu nelle FP1, Locatelli quinto

SBK, Barcellona: Rea precede Razgatlioglu nelle FP1, Locatelli quinto© GPAgency

I due protagonisti del campionato hanno chiuso in prima e in seconda posizione la prima sessione di prove libere sul tracciato catalano. Bene "Loka", migliore degli italiani, mentre è solo 13esimo Redding

17 settembre

Inizia nel migliore dei modi il round di casa del team Provec Kawasaki, con Jonathan Rea che chiude davanti a tutti le FP1 della Superbike sul circuito di Barcellona grazie ad un riferimento cronometico di 1'42.419. Tuttavia, la grande sfida del mondiale è destinata a proseguire anche in terra catalana, visto che Toprak Razgatlioglu è in seconda posizione con la Yamaha R1 a circa un decimo e mezzo di distacco dal nordirlandese.

Terza posizione per un ottimo Tom Sykes in sella alla BMW M1000RR ufficiale, seguito dalla seconda Kawasaki di Alex Lowes, il quale punta al riscatto dopo le due cadute di Magny Cours. Quinta posizione per Andrea Locatelli, reduce da dodici gare consecutive in top five, che si conferma il migliore dei piloti italiani in pista.

SBK, i piloti sanno bene come frenare a Barcellona

Rinaldi 7°, Redding in difficoltà


Buona sesta posizione per la Honda CBR1000RR-R di Leon Haslam, con la miglior Ducati in settima posizione, ovvero quella di Michael Ruben Rinaldi, il quale precede in top ten Michael Van Der Mark, Garrett Gerloff ed un sorprendente Isaac Vinales.

Undicesima piazza per Axel Bassani, mentre ha fatto grande fatica Scott Redding, soltanto tredicesimo, così come Bautista e Davies, entrambi alle spalle dell'inglese numero 45 rispettivamente in 14esima e 15esima posizione. Si conclude invece con il 19esimo tempo la prima sessione di Samuele Cavalieri sulla Ducati del team Barni appartenuta fino a Magny Cours a Tito Rabat.

La classifica delle FP1


  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi