SBK, Vallelunga no, Most e Navarra sì: perché niente Mondiale a Roma?

SBK, Vallelunga no, Most e Navarra sì: perché niente Mondiale a Roma?© GPAgency

Si dice che il Piero Taruffi non detenga le caratteristiche necessarie per ospitare un evento iridato, tra cui spazio sufficiente nel paddock ed infrastrutture all'altezza. Ma in Repubblica Ceca e Spagna la situazione era simile se non più limitata 

13 ottobre

Già ci avevamo riflettuto e dopo il sesto round del Campionato Italiano Velocità ne siamo ulteriormente convinti: Vallelunga potrebbe ospitare un evento SBK iridato, cioè, Mondiale. L'Autodromo intitolato a Piero Taruffi lo fece nel 2007 e nel 2008, poi non più. Perché? Quali sono le cause? Vi proponiamo le maggiormente gettonate, basate su commenti e spiegazioni di addetti ai lavori e colleghi: il paddock non ha sufficiente spazio per camion ed hospitality. Le infrastrutture (senza paura di essere giudicati, ci chiediamo cosa potrebbe essere una "infrastruttura": i gabinetti?) si contano sulle dita di una mano.<

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi