SBK, Rinaldi torna sul podio in Argentina: “Felice per la gara, meno per la giornata”

SBK, Rinaldi torna sul podio in Argentina: “Felice per la gara, meno per la giornata”© GPAgency

Il pilota Ducati torna sul podio dopo una bella rimonta, gara da protagonista condizionata in parte da una qualifica non perfetta 

La gara argentina ha regalato soddisfazioni a Michael Ruben Rinaldi, che torna sul podio dopo la vittoria di Barcellona. Per il pilota Ducati una gara di rimonta, influenzata dal nono posto della qualifica che lo ha di fatto estromesso dalla lotta per la vittoria, nonostante un passo gara degno dei primi due al traguardo. Rinaldi è stato particolarmente veloce soprattutto nella seconda parte di corsa, in cui ha tenuto un ritmo simile ad un Jonathan Rea ormai troppo distante.  

SBK Argentina, Razgatlioglu: “Gara non facile, ho cercato di non fare errori”

Corsa condizionata sin dall'inizio: "La gara era un pò compromessa dalle qualifiche"


Il nono posto della Superpole poteva condizionare maggiormente la gara di Rinaldi, che però dopo aver cambiato un pò la moto è riuscito ad imprimere un passo gara, che lo ha portato fino alla terza posizione. Tuttavia il rammarico per essere partito dalla terza fila è ben presente: "Sono felice per la gara, ma non sono contentissimo della giornata di oggi, in qualifica infatti abbiamo commesso qualche errore e partendo dalla terza fila la gara era un po’ compromessa e così anche la possibilità di poter lottare con Rea, nonostante il mio passo fosse simile al suo".

"Ci siamo presi dei rischi con il team per modificare un pò la moto ed è andata bene. Il feeling infatti era buono, sapevo di avere un buon passo anche se nei primissimi giri faticavo. Poi ho superato alcuni piloti e sono arrivato terzo, a quel punto vedevo Rea, perciò il nostro passo era buono. Sono contento per il miglioramento che abbiamo fatto", aggiunge.

Nella Superpole Race Rinaldi cercherà di cambiare il trend in vista di un miglior piazzamento in Gara 2: "Per domani l'obiettivo è di fare 10 giri da qualifica perché voglio partire davanti in Gara-2. Il livello è altissimo, spero di riuscire a divertirmi e di partire avanti in Gara 2”.

SBK Argentina, Redding: “Avevo il passo per andare a podio in Gara 1”

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi