SBK, "Stop and go" rapido per il polso destro di Alex Lowes

SBK, "Stop and go" rapido per il polso destro di Alex Lowes© Alex Lowes

Il pilota inglese del team Provec Kawasaki si è recato all'ospedale di Barcellona, dove il Dottor Font e lo staff di Imove Trauma hanno garantito "Amore e Cure" all'arto infortunatosi nel round del Montmelò: "Ho fatto lavoro di manutenzione alla carrozzeria"

22 ottobre

Alex Lowes era rimasto coinvolto in un incidente in quel del Catalunya Circuit, che ha arrecato danni e ferite a lui come ad altri piloti SBK. Stringendo i denti, il numero 22 del tram Provec Kawasaki ha provato a correre le tappe successive ma, a causa del troppo dolore, ha dovuto alzare bandiera bianca più volte.

Oppure, il gemello di Lincoln era costretto a stringere ancor di più i denti, faticando. Insomma, impossibile andare avanti così, perché è vero che la stagione sia quasi finita, ma tra poco si penserà già alla prossima. Prima ci sarà da completare il cammino 2021, con l'Indonesia che attende.

Per arrivarci in forma, il compagno di squadra del Cannibale Johnny Rea, ha fatto visita all'ospedale situato a Barcellona, dalla quale si è fatto immortalare con il braccio destro immobilizzato: "Ho effettuato un rapido stop and go - scherza sui suoi profili social - facendo manutenzione alla carrozeria. Sarò pronto all'azione del Mandalika Circuit". I ringraziamenti del pilota vanno a Dottor Font ed al gruppo Imove Trauma, che gli hanno donato "Amore e Cura".

GP Emilia-Romagna, Miller: "Possiamo giocarcela su asciutto e bagnato"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi