SBK: Lecuona e Vierge nuovi piloti ufficiali Honda per il 2022

SBK: Lecuona e Vierge nuovi piloti ufficiali Honda per il 2022

HRC ha deciso di puntare sui giovani per la prossima stagione del mondiale Superbike, affidando le CBR1000RR-R ai due spagnoli impegnati quest'anno in MotoGP e Moto2. Ai saluti, invece, Leon Haslam

La notizia era nell'aria da tempo e, adesso, è ufficiale: Iker Lecuona e Xavi Vierge andranno a formare la nuova coppia di piloti ufficiali nel team HRC del mondiale Superbike, prendendo le selle lasciate libere da Alvaro Bautista e Leon Haslam. Proprio quest'ultimo, è giunto ai saluti con la compagine guidata da Leon Camier nella medesima giornata.

Lo squadrone Honda ha quindi deciso di proseguire lo sviluppo della propria supersportiva affidandosi a due giovani promesse dall'indubbio talento, entrambe provenienti dal paddock del Motomondiale dove gareggiano in MotoGP e in Moto2, dopo aver tentato nelle scorse stagioni di seguire le indicazioni di due piloti di grande esperienza come gli stessi Bautista e Haslam.

 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da WorldSBK (@worldsbk)

I saluti di Camier a Leon Haslam


Il team manager HRC, Leon Camier, ha voluto ringraziare Haslam per questi due anni insieme: "Nel tempo che abbiamo speso insieme, abbiamo avuto tutti modo di apprezzare Leon non solo come pilota, ma anche e soprattutto come persona. Lo ringraziamo per il lavoro e la dedizione in questo progetto, è stato un piacere collaborare con lui e gli auguriamo il meglio per i suoi impegni futuri".

Haslam, conclusa la parentesi con Honda, sembra ormai molto vicino ad un ritorno in patria nel British Superbike, dove ha già diverse offerte da parte di squadre di vertice da poter valutare.

MotoGP: il "vero" Marc Marquez è tornato a Misano, insieme a Honda

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi