SBK, Spies: “Per evitare errori, Gerloff ha corso con cautela”

SBK, Spies: “Per evitare errori, Gerloff ha corso con cautela”© GPAgency

Ben conosce bene Garrett: "Le critiche ricevute lo hanno frustrato, ma poi è riuscito a reagire. Quest'anno avrebbe potuto vincere due gare, lo vedo futuro campione del mondo"

4 dicembre

Texano lui, texano il collega: Ben Spies conosce molto bene Garrett Gerloff, tanto da averlo caldeggiato quale pilota titolare in SBK, campionato vinto dal più adulto nel 2009 e oggi affrontato dal numero 31, portacolori del team Yamaha GRT e titolato quaqle miglior Indipendente 2021.

Intervistato dal sito ufficiale della serie, il trentasettenne di Memphis ha parlato del ventiseienne di Spring, esprimendosi così: "V

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi