SBK Estoril, Van Der Mark ko, Mykhalchik ha l'ok da BMW

SBK Estoril, Van Der Mark ko, Mykhalchik ha l'ok da BMW© GPAgency

L'olandese è nuovamente costretto allo stop, al suo posto l'ucraino Ilia, già sulla M1000 RR del titolare Michael nel primo round di Aragòn

21 maggio

Niente da fare per Michael Van Der Mark. Il pilota olandese del team BMW deve rinunciare (anche) alla terza tappa 2022, saltando il round SBK di Estoril. L'infortunio accorsogli durante le prove libere del venerdì portoghese si è rivelato grave, perchè la gamba già lesa nella fase prestagionale ha ricevuto ulteriori brutti colpi. Per lui, il weekend è finito qui.

Ritorna la bandiera ucraina in SBK

Ilia Mikhalchyk aveva sostituito Van Der nel primo appuntamento d'annata. Ad Aragòn, il corridore ucraino si era ben comportato, prendendo punti in due manche su tre. Nella prima frazione, addirittura un brillante ottavo posto, miglior M1000 RR al traguardo del Motorland.

Per lui, ennesima chance mondiale. Van Der Mark non può correre, subentra un sostituto che già ha ben condotto la difficile BMW, quattro cilindri tedesca dotata di assoluto potenziale, tuttavia decisamente complicata da mettere a punto e interpretare. Infatti, gli obiettivi del manager Shaun Muir tutto sono fuorché da vittoria.

 

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi