SBK: un Rea monstre conquista pole e record a Most, prima fila per Rinaldi

SBK: un Rea monstre conquista pole e record a Most, prima fila per Rinaldi© GPAgency

Johnny abbassa di sei decimi il primato, precedendo Razgatglioglu e Michael. 4° Bautista, 8° Locatelli

Se serviva una conferma della velocità di Jonathan Rea, nella Superpole di Most è senza dubbio arrivata. In una sessione dove il precedente record della pista è stato polverizzato più volte infatti è stato il nordirlandese a prevalere, conquistando la sua terza pole stagionale grazie al crono di 1’30”947, ben sei decimi circa meglio del precedente record, nonché tre decimi più rapido del primo degli inseguitori.
 
Quest’ultimo risponde al nome di T

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi