SBK, Laverty rassicura: "Nessuna operazione in vista, ho mangiato dopo 43 ore di attesa"

SBK, Laverty rassicura: "Nessuna operazione in vista, ho mangiato dopo 43 ore di attesa"© GPAgency

L'irlandese ha finito la carriera con un brutto botto, ma tutto sembra sotto controllo: "Nella mia ultima gara volevo dare tutto"

22 novembre

Ha pensato prima – giustamente - alla sua salute Eugene Laverty, per poi prendere in mano il cellulare – dalla sua stanza di ospedale in Australia – e ragguagliare amici, tifosi ed addetti ai lavori circa le sue condizioni fisiche, dopo il brutto incidente patito in Gara 2 a Phillip Island, nella sua ultima gara da pilota. 

“Ho preferito attendere informazioni chiare sulla mia situazione prima di scrivere – le parole dell’irlandese su Instagram – ma

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi