Finale spumeggiante per la SuperSport 300 sul tracciato di Portimao, dove in 5 si contendono il primo posto fino all’ultima curva, con la gara che si decide al fotofinish. Alla fine, il colpo di reni vincente è quello della bravissima Ana Carrasco, giovane ventenne in sella alla Kawasaki Ninja 300 (una giornata di trionfi al femminile a quanto pare: la vittoria di Ana fa il paio con il 5° titolo conquistato dalla nostra Kiara Fontanesi).

5 IN BAGARRE - Alle spalle della spagnola Carrasco, chiudono il podio il nostro Coppola, secondo con la Yamaha YZF-R3, che precede l’altra Yamaha di Garcia, pretendente al titolo 2017. Gli altri due protagonisti della scoppiettante bagarre, Valle e Perez, chiudono invece rispettivamente al 4° e al 5° posto.

Un gruppetto, quello di testa, che ha decisamente staccato gli avversari con un passo di tutt’altro genere. Alle loro spalle, così si completa la Top Ten, nell’ordine: Sànchez, Deroue, Facco, Schotman e Grassia.