Il team ProDina Ircos Racing era presente al Motor Bike Expo di Verona, per lanciare la stagione 2020. I piloti scelti per la Supersport 300 mondiale sono lo spagnolo Mika Perez e l’italiano Thomas Brianti. Nell’ELF CIV i portacolori della squadra hanno i nomi di Nicola Settimo, Mattia Martella e Samuele Marino.

Cinque Kawasaki Ninja bicilindriche, quindi, colorate di beige scuro (non ci piaceva scrivere ‘grigio') con molti dettagli verdi, nel rispetto della Casa di Akashi. La moto al centro del palco era la numero 48 di Brianti, atteso al grande salto internazionale: “Sarebbe troppo facile dichiarare di voler vincere tutte le gare - Thomas ha svelato i suoi obiettivi - ma è giusto così: meglio avere in testa il target da raggiungere. In ogni corsa, proverò a giocarmi qualcosa di importante, che significa podio e prime posizioni”.

Anche Mika Perez è forte e determinato. Lo spagnolo ha già corso nel mondiale, vincendo due volte nel 2017; la sua esperienza potrebbe determinare il risultato finale. Nic Settimo parte con la voglia di agguantare la bandiera verde, bianca e rossa: tradotto in parole più semplici, il ragazzo sfida tutti nella 300 italiana, nella quale desidera primeggiare. Mattia Martella e Samuele Marino proveranno ad essere subito competitivi, in una categoria che non regala niente a nessuno; Brianti lo sa e, per lui, vincere il titolo 2019 è stato il frutto del suo duro lavoro.