Kenan Sofuoglu, il il pilota più forte della storia del mondiale Supersport con i suoi quattro titoli mondiali, ha lanciato una nuova sfida: ha dichiarato che si sta preparando per oltrepassare i 400 km/h sul nuovo ponte Osman Gazi che sarà aperto per la prima volta il 30 giugno e allo stesso tempo ospiterà questo tentativo di record. Alla manifestazione sarà presente anche il primo ministro turco Recep Tayyip Erdogan.
 
Sofuoglu ha già fatto una  prova e ha raggiunto una velocità di 396 km/h sul quarto ponte più lungo del mondo, e ulteriori test verranno effettuati presto per valutare alcuni fattori ambientali, tra cui il vento, prima che il pilota del Kawasaki Puccetti Racing si metta in sella alla Ninja H2R per la prova decisiva.
 
"Ci voglio provare in occasione dell’apertura del ponte Osman Gazi. Ho parlato al telefono con il nostro Presidente e ci ha dato il suo supporto per questo test di velocità", ha detto Sofuoglu. "Dovrò raggiungere i 400 km/h in meno di 30 secondi. Dopo la gomma si potrebbe rompere, quindi prima dovremo applicare un metodo di raffreddamento. Inoltre avrò una tuta in pelle speciale; sto lavorando da tre mesi su questo record e non sarà facile”.
 
Intanto il mondiale Supersport ha già iniziato la pausa estiva e rientrerà in pista a Lausitzring, in Germania, dal 16 al 18 settembre.