La SuperSport scende in pista a Buriram per un turno di Superpole infuocato: per la temperatura, il caldo si fa sentire; ma soprattutto è la battaglia per la conquista della vetta del tabellone a rendere l’aria incandescente.

LA GIORNATA sembra girare subito bene per Jules Cluzel. Il francese fa fare scintille alla sua Yamaha GMT94 stampando in cima alla classifica il best crono di 1.36.826, nonostante una moto apparsa sin troppo pronta a imbizzarrirsi tra i cordoli. Gli sta col fiato sul collo Krummenacher, Yamaha Bardahl Evan Bros, che staccato di una manciata di millesimi appena, si assicura la seconda posizione in griglia, pronto al balzo felino quando scatterà il semaforo domani in gara. Terzo tempo, infine, per il nostro Federico Caricasulo, che accusa un gap dalla pole inferiore al decimo, concludendo un buon turno a ridosso dei primi due.

IL GIAPPONESE HIKARI OKUBO, è il miglior pilota Kawasaki in pista con il quarto miglior crono, seguito dal nostro De Rosa sulla MV Agusta F3 675. Chiude la seconda fila lo spagnolo Vinales con la Yamaha R6 Kallio Racing.

LA TOP TEN si completa con Gradinger, Barbera, Mahias e Badovini, rispettivamente settimo, ottavo, nono e decimo.

QUI la griglia di partenza, con la classifica completa e i tempi nel dettaglio.