2 di 2

Lucas Mahias – Al posto giusto al momento giusto: 8

Il francese è stato bravo ad approfittare dell’errore di Caricasulo, acciuffando la seconda posizione. E’ il quinto podio consecutivo per lui, tra i quali la vittoria a Magny Cours, a conferma di un ottimo stato di forma. 

Isaac Viñales – In crescita: 7

Secondo podio consecutivo per il rookie della Supersport, che però all’inizio della gara ha quasi spazzato via Randy Krummenacher. Scattato dalla settima casella in griglia, ha sfoggiato grandi sorpassi e ha conquistato la terza posizione a tre giri dalla fine.

Raffaele De Rosa – Anonimo: 7

E’ scattato dalla dodicesima posizione dopo una Superpole difficile e ha concluso al sesto posto approfittando della bagarre finale fra Caricasulo e Krummenacher. Da un pilota come lui, che ha dimostrato di poter concludere sul podio – come ad Aragon e Imola – e dopo il quarto posto a Magny Cours, ci si aspettava di più. 

Ayrton Badovini – Sotto le aspettative: 6

Il voto della sufficienza per incoraggiamento e per il secondo posto conquistato nella Superpole. In gara non è riuscito ad essere incisivo, concludendo in decima posizione. Lo stesso pilota biellese non è riuscito a spiegare il perché di prestazioni tanto diverse rispetto alle qualifiche.

 

2 di 2