Il team Kallio Racing ha annunciato che per la prossima stagione schiererà in pista Isaac Viñales e Hannes Soomer nel mondiale Supersport.

Dopo l’ottimo finale di stagione quest’anno, Isaac Viñales avrà dunque un’altra occasione per migliorare ancora in sella alla Yamaha YZF R6. Nel 2019 lo spagnolo stato il miglior rookie ed ha concluso con tre podi consecutivi, ma non ha ancora conquistato la vittoria. Nelle ultime stagioni Sandro Cortese, Niki Tuuli e Sheridan Morais hanno portato il team Kallio al successo e Viñales vuole essere il prossimo pilota a farlo.

A dividere il box con Isaac Viñales sarà Hannes Soomer, un volto conosciuto all’interno del team Kallio Racing. Il giovane estone tra il 2015 e il 2016 ha preso parte a quattro gare con la squadra finlandese prima di passare al WILSport Racedays con il quale nel 2017 ha vinto la European Supersport Cup.

NEL SEGNO DELLA CONTINUITA’ - A poco più di un anno dalla vittoria del titolo mondiale con Cortese, il Team Manager Vesa Kallio ripone grandi speranze nei suoi due piloti che scenderanno in pista nel 2020.

“Per noi è ottimo poter continuare a lavorare con Isaac per la seconda stagione di fila e per puntare a vincere nel 2020”, ha detto Kallio. “Il nostro obiettivo deve essere quello di proseguire nel percorso che abbiamo intrapreso e che ci ha portato ai successi ottenuti a fine 2019. Allo stesso tempo siamo anche molto contenti di poter lavorare di nuovo con Hannes. Ora è importante trovare la giusta confidenza con la moto per guidarla al meglio fin dai primi test invernali e per arrivare nel migliore dei modi al primo round in Australia”.

VINALES PUNTA IN ALTO -  “Sono davvero felice di essere un pilota di questo team per una nuova stagione: l’anno scorso è stato di apprendimento, abbiamo mostrato grandi progressi e l’annata si è chiusa davvero bene. Per il 2020 l’obiettivo è proseguire sulla stessa strada e lottare per il titolo”, annuncia Viñales, fiducioso sulle sue possibilità di crescere ancora con Kallio Racing.

SOOMER IMPAZIENTE - Soomer, quattordicesimo quest’anno, ha come obiettivo quello di fare un ulteriore passo avanti nel 2020. “Sono felice di tornare a far parte del team Kallio Racing”, ha detto. “Si tratta di uno dei team migliori del mondiale Supersport e non vedo l’ora di scendere in pista per questa nuova esperienza. Tutti noi abbiamo le stesse ambizioni per la stagione che sta per arrivare: lottare con costanza per essere nelle prime posizioni. Questo significa che dovremo lavorare molto fin da subito e sono impaziente: voglio iniziare il prima possibile!”