Il team Bardahl Evan Bros concentra gli sforzi schierando una Yamaha R6 nel mondiale Supersport, vinto lo scorso anno con Randy Krummenacher. Partito lo svizzero e salito di categoria Federico Caricasulo, la punta scelta è ora Andrea Locatelli, ex Motomondiale, visto in azione nei test prestagionali.

La presentazione ufficiale della squadra è avvenuta sabato sera, in provincia di Ravenna. La location era il locale “Faina”, che ha ospitato staff, moto ed ospiti vari, tutti attenti e curiosi di scoprire la livrea 2020.

Tra applausi e fotografie, ha preso parola Fabio Evangelista, Team Principal: “Durante l’inverno, abbiamo lavorato al meglio - le parole del manager Evan Bros - ed ora siamo pronti per la nuova stagione. Il nostro pacchetto è valido, penso che Locatelli possa lottare per le prime posizioni già in Australia, rimanendo il lizza per il titolo sino alla fine”.

Il pilota, ha poi aggiunto: “Felice di far parte di questo team - il bergamasco ha salutato la nuova avventura professionale - perché ho visto che i ragazzi mettono il cuore nel proprio lavoro. Stiamo lavorando per un obiettivo comune: rendere il binomio pilota - squadra vincente.

Le ostilità riprenderanno il 24 febbraio in Australia, appena prima del weekend di gara.